Sclerosi multipla, Italia prima in Europa nella medicina personalizzata con il progetto “BARCODING MS” | Almawave
x icon pop up SCOPRI DI PIÙ

Cerca sul sito

Non hai trovato quello che cercavi?

Meeting to discuss best practices.

17 gennaio 2023

Sclerosi multipla, Italia prima in Europa nella medicina personalizzata con il progetto “BARCODING MS”

L’AISM- Associazione Italiana per la Sclerosi Multipla – e la sua Fondazione FISM premiate con l’“ICPerMed Best Practice in Personalised Medicine Recognition 2022” per il progetto “BARCODING MS”.

Oggi a Pamplona, il Presidente della Fondazione Italiana per la Sclerosi Multipla, Mario Alberto Battaglia, ritira il premio, un riconoscimento all’eccellenza nella raccolta e condivisione dei dati delle persone con sclerosi multipla e alla capacità di fare rete, illustrando il progetto all’interno del Workshop “Preparing the Future for Personalised Medicine (EP PerMed)”.

Lo scopo del progetto è l’elaborazione di una sorta di codice identificativo per ogni paziente, una fotografia multidimensionale della malattia, facendo parlare tra loro i dati, per contribuire alla conoscenza sulla progressione della patologia, sui trattamenti e sulle cause della sclerosi multipla.

L’importante riconoscimento europeo è innanzitutto un premio al network di ricercatori, dei centri clinici SM italiani, di enti di ricerca, che hanno sostenuto AISM e la sua Fondazione in questa sfida, con il coinvolgimento di OBDA Systems, controllata del gruppo Almawave, da sempre al fianco della ricerca, per l’ aspetto tecnologico, .

L’innovazione tecnologica sta facendo una grande differenza nella medicina e nella sanità. Con l’aumento della quantità di dati disponibili e delle capacità di elaborazione, l’Intelligenza Artificiale sta diventando sempre più efficace nel supportare i medici nella diagnosi, nella pianificazione del trattamento e nel monitoraggio dei pazienti.

SCOPRI DI PIÙ arrow right