Almawave è fra le prime aziende in Europa a certificare l’uso di IA in area medical device | Almawave
x icon pop up SCOPRI DI PIÙ

Cerca sul sito

Non hai trovato quello che cercavi?

Screenshot 2024-02-12 162320

12 febbraio 2024

Almawave è fra le prime aziende in Europa a certificare l’uso di IA in area medical device

Almawave, società italiana quotata sul mercato Euronext Growth Milan (Ticker: AIW), e parte del Gruppo Almaviva, attiva in ambito Data & Artificial Intelligence, rafforza ulteriormente il proprio posizionamento in ambito healthcare, ottenendo prestigiose certificazioni relative all’uso dell’Intelligenza Artificiale in questo comparto sensibile che richiede un rigoroso rispetto degli standard delle autorità.

Forte di questo primo obiettivo, Almawave prevede di estendere il processo di certificazione MDR anche ad altre casistiche di applicazioni IA.

La società è dunque una delle prime aziende in Europa a disporre della certificazione MDR che viene rilasciata da un Organismo Notificato. Questo importante certificato è legato a “DevAIce”, una soluzione per Medical Device basata su un’applicazione di IA, sviluppata internamente dal team Almawave e validata con successo in un trial clinico operativo.

“Sono molto felice che Almawave abbia conseguito queste importanti certificazioni. L’intelligenza artificiale potrà certamente supportare un percorso non solo di efficienza della Sanità, ma anche di miglioramento della qualità della vita delle persone” ha commentato Valeria Sandei, AD di Almawave, “L’importante è che l’adozione delle nuove potenziali tecnologie in area telemedicina sia sempre accompagnata da criteri rigorosi volti alla tutela delle persone. La certificazione MDR, in particolare su tematiche innovative come quelle che trattiamo è un percorso lungo e complesso, ma volto ad accertare aspetti tecnici e clinici di primaria rilevanza”.

Scarica il comunicato stampa arrow right