Ital-IA 2024: Almawave partecipa al quarto Convegno Nazionale CINI sull'Intelligenza Artificiale | Almawave
x icon pop up SCOPRI DI PIÙ

Cerca sul sito

Non hai trovato quello che cercavi?

Immagine interna news (26)

24 maggio 2024

Ital-IA 2024: Almawave partecipa al quarto Convegno Nazionale CINI sull'Intelligenza Artificiale

Istituzioni pubbliche, industria e mondo della ricerca si incontrano nel Convegno sull’Intelligenza Artificiale organizzato dal Laboratorio Nazionale Artificial Intelligence ed Intelligent Systems, creato nel 2018 da CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’Informatica, che conta oggi 58 nodi che includono quasi tutti gli atenei Italiani oltre a CNR, FBK e IIT.

Il convegno è organizzato dall’Università Federico II di Napoli presso la Stazione Marittima Centro Congressi (Molo Angioino, Napoli Porto) e si articola su due giornate, 29-30 Maggio, nella prima delle quali si terranno una serie di Workshop tematici mentre nella seconda, in plenaria, verranno affrontati gli ultimi sviluppi sui Large Language Models e sull’AI-Act.

Almawave e Data Jam (il nostro spin-off universitario) saranno sponsor dell’evento.

Saranno presentati due paper scientifici per Almawave:

  • “Empowering e-services through the Semantic Web” elaborato da Raffaella Maria Aracri, Dario Frisardi e Roberta Radini di ISTAT e Valerio Santarelli, CTO di OBDA System, società del Gruppo Almawave
  • “Automatic Summarization of Legal Texts, Extractive Summarization using LLMs” elaborato da David Preti, Cristina Giannone , Andrea Favalli  e Raniero Romagnoli  di Almawave.

Altri due importanti paper saranno presentati anche da Data Jam:

  • “Developing a Decision Support System with a Georeferenced Smart City Security Index (SCSI): A case study of Messina” realizzato da Giuseppe Accardo, Roberta Marino e Valentina Esposito di Data Jam
  • “Implementing Vision Transformers in Dermatological Practice: A Web Application for Melanoma Screening” sviluppato da Daniele Sirico, Giuseppe Accardo e Valentina Esposito di Data Jam

Infine, un paper scientifico sarà presentato anche da Almaviva:

“GiottoBugFixer: an effective and scalable easy-to-use framework for fixing software issues in a DevOps pipeline”, elaborato da Silvia Naro AI Architect e Placido Pellegriti Data Scientist di Almaviva.

 

Scopri di più arrow right